Home SCUOL@ 2.0

SCUOL@ 2.0

"Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare"

(Winston Churchill)

Premessa


Il progetto “Scuol@ 2.0” è stato pensato per l’intero istituto comprensivo e contiene nuclei tematici che ogni plesso potrà affrontare e realizzare nel modo più confacente ai bisogni ed al contesto che si trova a vivere nel quotidiano.


Cliccando su ognuno dei nuclei evidenziati si può trovare un approfondimento delle tematiche affrontate.

Sintesi dell’idea progettuale

La nostra idea di Scuol@ 2.0 ha come asse principale una riflessione dinamica e approfondita riguardo la GESTIONE DELL'INTERA ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA, DELLE RISORSE UMANE E DIDATTICHE.

Ripensare agli AMBIENTI delle nostre scuole ci aiuterà a destrutturarli e rielaborarli, in modo che arredi e oggetti facilitino l’apprendimento, suggerendo le azioni da compiere.

L'ESPANSIONE DEL TEMPO SCUOLA, permetterà di qualificare e caratterizzare i tempi dell’apprendimento valorizzando l'esperienza formativa pomeridiana.


LA CONTAMINAZIONE TRA OGGETTI ANALOGICI E DIGITALI e la creazione di e-book per documentare i PERCORSI DI APPRENDIMENTO permetterà di integrare in modo innovativo gli strumenti tradizionali con le nuove tecnologie.

In quest'ottica la scuola 2.0 lavorerà in Rete, condividendo percorsi di innovazione con altre scuole: tramite piattaforme didattiche il percorso DALL'AULA AL CLOUD sarà naturale.

STRUMENTI come tablet, iPod, notebook, document camera, penne capacitive, taccuini Evernote, tavoli con ruote e superfici scrivibili renderanno più flessibili ed interattivi gli ambienti di apprendimento.

Lavorare “per competenze” non significa saperle valutare: una delle sfide più sottovalutate, ma centrale per la futura introduzione di contenuti digitali sarà COME VALUTARE LE COMPETENZE (anch’esse digitali) che vengono messe in gioco dagli alunni.

L'istituto lavorerà inoltre sul BILANCIO SOCIALE, per una maggiore trasparenza e vicinanza agli attori coinvolti, DOCENTI, FAMIGLIE e STUDENTI che anche tramite la dimensione sociale della rete, potranno interagire in modo formale e informale.

La scuola 2.0 proporrà ai suoi docenti una FORMAZIONE PERMANENTE, tematica e in situazione dove l’utilizzo delle tecnologie sarà allo stesso tempo strumento e oggetto della formazione.

Alcuni spazi rinnovati come i parchi delle scuole saranno dotati di connessione wi-fi ad accesso gratuito in partnership con i Comuni ed alcuni spazi rinnovati saranno maggiormente condivisi nella gestione con le COMUNITÀ LOCALI, in un’ottica di maggiore collaborazione e legame con il territorio.